FAIR School è il progetto di Sviluppo di Idee e Simulazione di Impresa Responsabile e Sostenibile

che FAIR Italy propone a tutti i giovani delle scuole secondarie superiori a partire dall’anno accademico 2018-2019.

Un progetto che, ispirato ai principi e valori dell’Agenda 2030, ai 17 obiettivi e 169 indicatori dello Sviluppo sostenibile, ai temi e strumenti della responsabilità sociale e della sostenibilità e ai principi e metodi dell’Educazione per lo Sviluppo Sostenibile (E4SD), si propone come partner per tutti i Docenti che hanno a cuore il futuro educativo, professionale e umano dei propri studenti e che ritengono essenziale per la loro crescita impegnarsi in azioni concrete di sviluppo.

I vantaggi del Progetto FAIR School

Per raggiungere i propri obiettivi, il progetto propone il modello educativo della Simulazione di Impresa e Innovazione Responsabile in Classe affinché i ragazzi possano apprendere conoscenze e competenze utili per il loro futuro professionale attraverso lo sviluppo di un progetto reale connesso alla realtà locale e orientato al futuro sostenibile della comunità.

Il progetto  introduce i ragazzi ai nuovi modelli gestionali di impresa, ai nuovi trend tecnologici e di mercato, alle nuove pratiche e ai migliori strumenti che oggi le imprese responsabili adottano per affrontare al meglio le sfide di una realtà sempre più complessa.

I giovani sperimenteranno i temi dell’innovazione e della sostenibilità (sharing economycircular economy, Industria 4.0, Big Data, ecc.) applicati allo sviluppo di idee imprenditoriali in classe su modelli alternativi di impresa startup (artigianato, cooperativa, agricola, PMI industria e servizi).

I giovani inoltre svilupperanno alcune competenze importanti per il futuro sviluppo professionale quali elementi di base di project management, di gestione del gruppo, di sviluppo di presentazioni efficaci nonché di lingua inglese.

Il modello della Simulazione di Impresa e Innovazione Responsabile in Classe porta con sé diversi vantaggi; tra questi, favorisce così la partecipazione attiva dei giovani allo sviluppo di idee innovative orientate alla creazione di impatti economici, sociali e ambientali positivi per la società attraverso il coinvolgimento degli stakeholder ai processi decisionali.

Format

Il progetto si sviluppa nel corso dell’anno scolastico 2018-2019 e prevede due fasi per un totale di 60 ore.

  1. Una prima fase di lavoro in classe di 30 ore (12 ore di lavoro con esperti e 18 ore di sviluppo progetto con tutor)
  2. Una seconda fase di lavoro/verifica online di 30 ore.

La fase di lavoro in classe si sviluppa attraverso modalità laboratoriali orientate al coinvolgimento diretto e alla partecipazione attiva degli studenti. Gli studenti svilupperanno, sotto la guida di esperti e tutor, le proprie idee attraverso la condivisione, l’analisi di casi di studio, l’apprendimento di tecniche di partecipazione (tutoring) e di sviluppo dei progetti.

La fase di lavoro online prevede lo studio delle schede di lavoro e la compilazione di questionari online per la verifica dei progressi e delle competenze.

Il progetto si sviluppa partendo da un approccio generale per poi svilupparsi u quattro possibili specializzazioni a seconda dell’indirizzo delle scuole:

  1. Moda & Design (Sustainable Fashion, Jewelry Design, Artigianato);
  2. Sport Management (Sport, Eventi e Media)
  3. Digital (ICT)
  4. Turismo (Hospitality, Food&Wine)

 

L’evento World Cafè sulla CSR e Sostenibilità di Impresa

I gruppi di ragazzi con le loro idee di impresa insieme ai loro insegnanti saranno invitati partecipare alla quinta edizione del World Cafè sulla CSR e Sostenibilità di Impresa che si tiene ogni anno a Firenze. Scopo dell’evento è offrire ai giovani, studenti e neo imprenditori, l’opportunità unica di ascolto e confronto con manager e imprenditori di aziende e organizzazioni leader della sostenibilità.

Durante l’evento i ragazzi avranno la possibilità di presentare le loro idee di impresa e dialogheranno direttamente con i responsabili delle grandi aziende e istituzioni sui temi della sostenibilità e responsabilità di impresa, dell’innovazione sociale e dell’economia circolare. Nelle passate edizioni hanno partecipato, tra gli altri, Autogrill, CNH Industrial, Salvatore Ferragamo, Ferrovie dello Stato, Samsung, SAP e molti altri.

La prossima edizione, la quinta, si terrà il giorno venerdì 14 dicembre 2018.

 

Per informazioni e iscrizioni : si prega di inviare una email entro il 15 novembre 2018 a

Progetto FAIR School

Segreteria Organizzativa 

E-mail: info@fairitaly.org